R.S.A. F.LLI BERETTA SAN GIUSEPPE

RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE

R.S.A. F.LLI BERETTA
SAN GIUSEPPE

“L’anzianità è una vocazione” (Papa Francesco)

Image

Residenza Sanitaria Assistenziale
F.LLI BERETTA SAN GIUSEPPE

VIA SAN ROCCO, 33
25080 – PADENGHE SUL GARDA

Telefono 030 990 7186 - Fax 030 990 8335

E-mail amm.padenghe@progettosaluteonlus.it

Pec progettosalute-onlus@legalmail.it



La Residenza Sanitaria Assistenziale è un servizio residenziale destinato ad accogliere, di norma, anziani con più di 65 anni, con un rilevante grado di non-autosufficienza, bisognosi di assistenza socio-sanitaria importante a seguito di deficit motori e precarie condizioni di salute

La struttura

La Residenza Sanitaria Assistenziale è la risposta residenziale ai bisogni di salute fisici, psichici e sociali delle persone temporaneamente o permanentemente non autosufficienti perché affette da malattia cronica e/o impossibilitate a vivere autonomamente al proprio domicilio che abbiano compiuto i 65 anni di età.

La RSA mette a disposizione dei propri Ospiti un servizio di assistenza sanitaria medica ed infermieristica e trattamenti riabilitativi per il mantenimento e/o per il miglioramento dello stato di salute e del grado di autonomia della persona, nonché attività di animazione e socializzazione. Disponibile la consulenza gratuita del Cardiologo, Fisiatra e Podologo ed i servizi di parrucchiera.

La struttura è classificata come Residenza Sanitario Assistenziale ed ha  al  suo  interno  30  posti  accreditati (convenzionati con l’ATS di Brescia) e 30 posti solventi (posti su libero mercato). La struttura costruita nel 2011 si sviluppa su 2 piani ed offre spazi all’aperto: porticato, terrazza e ampio giardino fruibile da parte degli ospiti e parenti.

Al piano terra si trova l’ingresso e la segreteria. Nelle ali laterali e nel corpo centrale si trovano le 30 camere con due posti letto ciascuna di superficie di 21,0 mq. dotate di un proprio bagno interno. Ogni posto letto è dotato di presa per l’ossigeno. Tutte le camere si affacciano sulla corte interna a cui si può accedere percorrendo interamente il camminamento esterno. Oltre alle camere, al piano terra sono presenti i bagni assistiti dotati di vasche o docce, la sala pranzo e il soggiorno con zona bar, i servizi di nucleo e tutte le attività ad essi complementari, i servizi igienici sia per gli ospiti che per i visitatori, l’ambulatorio del Medico di Struttura e del personale infermieristico, la tisaneria, la sala mortuaria ed i locali adibiti ad ambulatorio.

Al piano primo trovano collocazione gli ambienti per la socializzazione e per il relax, il luogo di culto, la sala per le attività ricreative, la palestra per l’attività motoria con spogliatoi e servizi igienici, il deposito per le attrezzature della palestra, l’ambulatorio medico di podologia con relativo servizio igienico. La lavanderia e stireria sono posizionate a ridosso della grande terrazza coperta centrale. Completano il piano l’ufficio amministrativo e gli spogliatoi del personale.

Ammissione al servizio

Per fare richiesta d’ingresso in struttura è possibile scaricare il modulo della domanda da questa pagina del sito oppure ritirando direttamente la “domanda d’inserimento” in RSA presso l’ufficio amministrativo della struttura. Prima dell’ammissione l’interessato ed i suoi familiari possono visitare la RSA ed i suoi reparti sempre rivolgendosi all’ufficio amministrativo.

Lista d'attesa

L’inserimento nella lista d’attesa in RSA avviene seguendo l’ordine temporale di arrivo della domanda e di priorità di seguito indicato:

  • Ospite o parente di primo grado residente nel Comune di Padenghe s/G. o Polpenazze d/G.;
  • Ospite residente in uno dei Comuni della Valtenesi;
  • Ospite residente in altro Comune della Provincia di Brescia;
  • Ospite residente in altro Comune della Regione Lombardia;
  • Ospite residente in altra Regione;

Rette applicate

L’ingresso in struttura avviene sempre su posto solvente e la retta viene applicata in base alla residenza dell’Ospite. La rivalutazione della Classe Sosia è fatta dopo un mese dall’ingresso e in seguito semestralmente o in caso di variazione delle condizioni di salute dell’Ospite.

La struttura provvede a comunicare ai parenti ogni variazione di Classe e l’importo della retta relativo.A titolo di garanzia, per il pagamento delle rette all’atto dell’ingresso deve essere versata la somma pari a € 2.000,00.

30 POSTI SOLVENTI 
NON CONVENZIONATI 
CON LA REGIONE LOMBARDIA

30 POSTI ACCREDITATI
CONVENZIONATI
CON LA REGIONE LOMBARDIA

IMPORTI RETTE:

residenti                             € 2.100,00
non residenti                      € 2.300,00

IMPORTI RETTE:

residenti                           € 1.850,00
non residenti                    € 2.050,00

MANTENIMENTO DEL MEDICO DI BASE

FARMACI E PRESIDI:
NON COMPRESI NELLA RETTA

MEDICO DI STRUTTURA

FARMACI E PRESIDI:
COMPRESI NELLA RETTA

30 POSTI SOLVENTI 
NON CONVENZIONATI 
CON LA REGIONE LOMBARDIA

IMPORTI RETTE:

residenti                             € 2.100,00
non residenti                      € 2.300,00

MANTENIMENTO DEL MEDICO DI BASE

FARMACI E PRESIDI:
NON COMPRESI NELLA RETTA

30 POSTI ACCREDITATI
CONVENZIONATI
CON LA REGIONE LOMBARDIA

IMPORTI RETTE:

residenti                           € 1.850,00
non residenti                    € 2.050,00

MEDICO DI STRUTTURA

FARMACI E PRESIDI:
COMPRESI NELLA RETTA

Domande frequenti

Voglio fare una domanda di ingresso. Come posso fare?

Le domande di ingresso possono essere presentate direttamente all’Ufficio Amministrativo dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00  e dalle 14.00 alle 16.00 oppure tramite invio della documentazione con posta elettronica all’indirizzo amm.padenghe@progettosaluteonlus.it

La domanda ha validità un anno, trascorso il quale decade automaticamente, salvo rinnovo da parte dell'interessato (in caso di rinnovo, deve essere trasmessa alla RSA la documentazione clinica aggiornata).

E' data facoltà al presentatore della domanda di rinunciare all'inserimento in RSA fino ad un massimo di due volte, senza che la rinuncia comporti il decadere della domanda. Alla terza rinuncia la domanda decade. In caso di rinuncia temporanea all'inserimento, la relativa domanda è trasferita in coda alla lista di attesa.

Mission

Progettazione, realizzazione e gestione di servizi sanitari, sociali-educativi ed assistenziali per le persone in ogni fase della loro vita.
Progetto Salute Onlus, attiva nel campo socio-sanitario-assistenziale dal 2002, non ha scopo di lucro e ha per fine il perseguimento dell'interesse generale della comunità alla promozione umana e all'integrazione sociale dei cittadini.