Chi siamo

Progettazione, realizzazione e gestione di servizi sanitari, sociali-educativi ed assistenziali per le persone in ogni fase della loro vita.

Progetto Salute è attiva nel campo socio-sanitario-assistenziale dal 2002 per la gestione del servizio sanitario domiciliare sul territorio di Brescia, attività questa che costituisce il core business storico della cooperativa. Il servizio è affidato con patto di accreditamento dall'ATS di Brescia su budget annuale e dal 2009 è stato esteso alla sperimentazione di casi di SLA e di pazienti terminali da seguire al proprio domicilio.

Negli anni successivi vengono avviate collaborazioni mirate con strutture e fondazioni che gestiscono direttamente servizi alla persona limitando il proprio intervento a settori specifici quali la gestione globale (global service secondo il modello anglosassone) di Residenze Sanitario Assistenziali, Case Albergo e Case Famiglia per Religiose.

Image

La cooperativa è dunque attiva nei seguenti ambiti:

  • Servizi sanitari domiciliari: interventi rivolti all'assistenza diretta alla persona a domicilio (aiuto nella cura dell'igiene personale, degli arredi e delle attrezzature dell'ospite; medicazioni semplici e complesse, prelievi, gestione cateterismo/alvo; fisioterapia; supporto psicologico/educativo).
  • Servizi Residenziali (RSA/CASA ALBERGO/COMUNITA’ RESIDENZIALI/ COMUNITA’ PER RELIGIOSE/CASA FAMIGLIA): interventi di protezione della persona non autosufficiente istituzionalizzata (interventi generali di tipo sanitario- assistenziale volti a seguire e monitorare l'evoluzione delle condizioni, anche psicologiche, dell'anziano e a mantenere i rapporti tra l’ospite, la famiglia e l'esterno).
  • Servizi Semi - Residenziali (CENTRO DIURNO INTEGRATO): interventi di protezione della persona parzialmente non autosufficiente che vuole mantenere la propria residenza in famiglia ed al domicilio. E’ un servizio finalizzato a supportare il care-giver impegnato nell’attività lavorativa, ma che intende mantenere nel contesto familiare il proprio caro ritardandone l’istituzionalizzazione.
  • Formazione: corsi di formazione mirati a creare risorse umane specializzate e a creare professionalità; corsi di formazione interni per migliorare le figure presenti in cooperativa, collaborazioni con la cooperazione e le realtà affini, servizio pasti per asilo nido, servizio pasti per gli alunni della scuola media inferiore.

La governance

Il Consiglio di Amministrazione è l’organo di governo della Cooperativa, eletto dall’Assemblea dei soci ogni tre anni ed è composto da consiglieri che eleggono al loro interno il Presidente e il Vice Presidente.

Il Consiglio di Amministrazione si riunisce periodicamente presso la sede sociale per il controllo della gestione di Progetto Salute e la verifica del rispetto degli indirizzi e programmi approvati. Le decisioni del consiglio di amministrazione sono prese in adunanza collegiale, con il voto favorevole della maggioranza degli amministratori in carica.

Angelo Gipponi
Presidente
Letizia Bazoli
Consigliere
Giorgio Landi
Consigliere
0
dipendenti
0
Prestazioni ambulatoriali all'anno
0
ore di assistenza nel 2017

La Cooperativa non ha scopo di lucro e il suo fine è il perseguimento dell'interesse generale della comunità alla promozione umana.

Porre la persona al centro
Salvaguardare il diritto di scelta delle persone in condizioni di bisogno, laddove possibile, cioè la facoltà di mettere in atto il loro spazio di autodeterminazione all’interno di una rispettosa relazione con i care givers e la dignità dei servizi erogati.
Il nostro Bilancio sociale
Ogni anno, secondo i principi della trasparenza che si richiedono alle realtà non profit, pubblichiamo il risultato del nostro lavoro.